• Home / CALABRIA / Guerini in Calabria incontra segreteria Pd e su referendum: “No a tifoserie da stadio”
    Lorenzo Guerini

    Guerini in Calabria incontra segreteria Pd e su referendum: “No a tifoserie da stadio”

    “Da 30 anni assistiamo a tentativi di riforma della Costituzione, un lungo cammino che ha caratterizzato il dibattito politico italiano nella convinzione di una necessaria modifica delle regole del gioco. Oggi, invece, siamo all’ultimo miglio di questo lungo cammino. E su questa partita è in gioco adesso la credibilità del Paese”. E’ quanto ha dichiarato il vicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini, intervenendo a Ricadi ad un’iniziativa sul Referendum costituzionale.
    “E’ importante chiarire che questa legislatura è nata per essere costituente. Sul Referendum serve un dibattito maturo e non possono essere giocate rivincite”. Ha aggiunto Guerini. “Questa Riforma costituzionale – ha sottolineato – aveva un’ampia condivisione in Parlamento e poi, per responsabilità, siamo andati avanti anche quando Forza Italia si è defilata”.

    Il vicesegretario del Pd, inoltre, ha incontrato, sempre a Ricadi, a conclusione dell’iniziativa sul Referendum costituzionale, la segreteria regionale del partito, recentemente rinnovata. Guerini, nel corso dell’incontro, ha augurato buon lavoro ai componenti la segreteria ed ha annunciato un suo imminente ritorno in Calabria per un’altra iniziativa sul Referendum.