• Home / CITTA / Cosenza – Sindacati sul piede di guerra contro dirigenti Asp: “Ci rivolgeremo alla Corte dei Conti”

    Cosenza – Sindacati sul piede di guerra contro dirigenti Asp: “Ci rivolgeremo alla Corte dei Conti”

    Sindacati di Cosenza sul piede di guerra. La direzione aziendale dell’Asp continua ad ignorarli e loro minacciano, in una lettera, di rivolgersi alla Autorità giudiziaria e alla Corte dei Conti, perché l’operato dei dirigenti sia valutato. Sul tavolo le innumerevoli problematiche dei lavoratori nel settore sanitario di Cosenza (simili a quelle delle altre province), ma a Cosenza il direttore Generale avrebbe mancato un appuntamento importante: l’incontro con il prefetto proprio per discutere degli innumerevoli problemi in campo e che riguardano principalmente la contrattazione decentrata, l’atto aziendale e l’organizzazione del lavoro “mai oggetto di un confronto serio”. I sindacati Cisl, Uil, Fsi e Ugl lamentano anche l’utilizzo delle graduatorie presso gli altri enti del servizio sanitario regionale, per sostituire gli Oss, mentre la “direzione fa lavorare par-time i dipendenti già presenti e non utilizza il personale Ausiliario riqualificato”.