• Home / CITTA / Catanzaro / Lamezia – Tenta di stuprare donna che fa jogging, ai domiciliari 21enne

    Lamezia – Tenta di stuprare donna che fa jogging, ai domiciliari 21enne

    I carabinieri di Lamezia Terme hanno arrestato un giovane lametino, C. G., di 21 anni, in quanto ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata.
    I militari sono intervenuti in via Perugini a seguito della richiesta di aiuto da parte di una ragazza, aggredita mentre faceva jogging in quella zona. La vittima, che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri, ha raccontato di essere stata molestata dal giovane, subendo un tentativo di violenza sessuale.
    Il ragazzo, secondo quanto ricostruito dagli uomini dell’Arma, aveva avvicinato la donna qualche giorno prima, adducendo la scusa di averla scambiata per la propria fidanzata.
    L’arrestato è stato incastrato dai testimoni e dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza, dalle quali sarebbe emerso il comportamento violento del giovane, dal quale la donna è riuscita con estrema difficoltà a sfuggire liberandosi e chiedendo aiuto.
    Il 21enne è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.