• Home / CITTA / Catanzaro / Balneazione, Arpacal: mare inquinato a Soverato, Satriano, Davoli e San Sostene
    Mare sporco a Torremezzo di Falconara Albanese Cs 2

    Balneazione, Arpacal: mare inquinato a Soverato, Satriano, Davoli e San Sostene

    Il dipartimento di Catanzaro dell’Arpacal ha comunicato ai sindaci dei Comuni di Soverato, Satriano, Davoli e San Sostene che, a seguito dell’intervento di martedì 6 Settembre 2016, le analisi delle acque di balneazione hanno dato esito sfavorevole per superamento dei valori di escherichia coli nei punti di campionamento. Il dipartimento di Catanzaro dell’Arpacal, nel preannunciare le analisi suppletive a breve, chiede ai Comuni interessati da queste non conformità “di voler comunicare alla scrivente Agenzia le misure di gestione intraprese, applicate all’area destinata alla balneazione, ai sensi dell’art. 5 comma b del decreto legislativo 116/08”; oltre ad essere comunicate al pubblico, tali misure sono funzionali ad individuare ed eventualmente rimuovere le cause che hanno tali non conformità.