• Home / CITTA / Aggredisce ex moglie che si rifugia in bagno: arrestato per stalking 37enne a Crotone
    Violenza su donne

    Aggredisce ex moglie che si rifugia in bagno: arrestato per stalking 37enne a Crotone

    La Polizia ha arrestato a Crotone un

    Un uomo di 37 anni, S.M., di Crotone, con precedenti penali, è stato arrestato dalla Polizia crotonese, con l’accusa di stalking nei confronti dell’ex moglie 3enne, anche lei di Crotone. S.M., secondo quanto riferiscono gli investigatori, utilizzando un pretesto, si è introdotto nell’abitazione della madre dell’ex moglie, dove la donna si era trasferita dopo la separazione dal marito, ed ha aggredito l’ex consorte, costringendola a chiudersi in bagno. Ad avvertire la polizia, utilizzando il telefono cellulare, è stata la stessa vittima dell’aggressione. L’intervento degli agenti ha indotto l’uomo a desistere dall’aggressione. Quella di stamattina, riferiscono gli investigatori, è solo l’ultima di una lunga serie di aggressioni messe in atto da S.M. nei confronti dell’ex moglie.