• Home / CALABRIA / Vibo – Sbarcati 430 migranti, oltre 90 minori non accompagnati
    Migranti salvataggio Marina Militare

    Vibo – Sbarcati 430 migranti, oltre 90 minori non accompagnati

    Le coste calabresi continuano ad essere meta privilegiata degli sbarchi di profughi provenienti dall’Africa. Sono 430 i migranti sbarcati al porto di Vibo Valetina Marina, a bordo della nave Dignity One di Medici senza frontiere.

    Tra i profughi, provenienti dall’Africa centrale e salvati al largo delle coste libiche, ci sono oltre novanta minori non accompagnati, una decina di neonati e 8 donne incinte. I minori rimarranno nei centri di accoglienza della provincia di Vibo Valentia, mentre il resto troverà accoglienza in Puglia, Lazio, Lombardia e Piemonte, secondo il piano di ripartizione del ministero dell’Interno.

    Rilevati un centinaio di casi di scabbia, tre sospetti casi di tubercolosi ed un sospetto caso di malaria.