• Home / ARCHIVIO / Reggio – Raid vandalico alla chiesa del Soccorso

    Reggio – Raid vandalico alla chiesa del Soccorso

    Ignoti sono entrati nella casa accoglienza della parrocchia del Divino Soccorso, a Reggio Calabria, rubando generi alimentari e danneggiando gli interni della struttura. Il parroco, don Giorgio Costantino, in seguito all’atto vandalico ha deciso di sospendere i festeggiamenti civili previsti per il 19 settembre in onore della Madonna del Divino Soccorso.
    Simbolicamente la messa di ieri, alle 19, è stata celebrata nella piazza antistante alla chiesa, alla quale ha partecipato anche l’arcivescovo Giuseppe Fiorini Morosini.

    Il presidente Giuseppe Livoti a nome del Consiglio Direttivo e di tutta il gruppo dell’associazione culturale ‘Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere’ di Reggio Calabria ha espresso vicinanza al parroco: “La scelta di monsignor Costantino – si legge nella nota – vuole essere un monito e un momento di riflessione per l’intera città, Reggio non può continuare a produrre uomini che vanno contro la comunità intera attraverso un imbruttimento di ciò che di sano e giusto vi è nella società”.