• Home / CALABRIA / Estate 2016 – Controesodo: 90 minuti in coda per imbarco traghetti a Messina
    Auto traffico

    Estate 2016 – Controesodo: 90 minuti in coda per imbarco traghetti a Messina

    Prima ondata di controesodo a Messina con traffico intenso e lunghe code per imbarcarsi sui traghetti diretti in Calabria. È cominciata la fase del rientro dalle vacanze e si sono formati incolonnamenti soprattutto lungo viale della Libertà in prossimità degli imbarcaderi dei ferry privati. Il traffico è fluido, ma particolarmente intenso e la coda di auto e moto ha invaso tutto il viale arrivando fino quasi all’incrocio con il viale Boccetta, con attese di circa un’ora e mezza per imbarcarsi. Pattuglie della Polizia municipale sorvegliano gli incroci più problematici, soprattutto nei pressi di viale Boccetta, viale Giostra, via Garibaldi. Traffico sostenuto ma scorrevole anche sul viale Boccetta, all’uscita dello svincolo autostradale. Situazione regolare lungo l’autostrada dove pero’ ci sono parecchie auto in transito, in direzione Messina, sia sulla A/18 Messina-Catania sia sulla A/20 Messina-Palermo.