• Home / CITTA / Diamante (CS) – Operazione sgombero spiaggia libera da 200 ombrelloni abusivi
    guardia costiera

    Diamante (CS) – Operazione sgombero spiaggia libera da 200 ombrelloni abusivi

    L’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, nell’ambito dell’Operazione denominata “Mare Sicuro 2016”, eseguita sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina e su disposizione della Direzione Marittima della Calabria e della Basilicata Tirrenica, quotidianamente svolge attività di controllo e vigilanza sul demanio marittimo e sulla sicurezza della navigazione su tutto il territorio di competenza.
    Venerdì 19 agosto, il personale dipendente dell’Ufficio Locale Marittimo di Diamante, congiuntamente con personale del Comune, hanno condotto un’operazione alle prime luci dell’alba, a seguito della quale sono stati sequestrati N° 170 ombrelloni  da mare , con relativo palo di sostegno,  54 sedie da mare e  lettini  al solo scopo di occupare porzioni di spiaggia per renderle esclusive, sottraendole al pubblico uso.
    Giova ricordare che, piantare nella sabbia l’ombrellone dopo il tramonto per prenotare il posto la mattina seguente o magari per la settimana seguente è vietato dalle vigenti ordinanze balneari emesse dai Comuni costieri.
    L’attività di “contrasto all’ombrellone selvaggio” continuerà – puntualizza l’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea-  su tutte le altre spiagge libere al fine di tutelare la collettività da ogni forma di abuso che limiti il diritto d’uso del mare e delle spiagge.