• Home / CITTA / Ss 106, bambina coinvolta nello scontro in prognosi riservata

    Ss 106, bambina coinvolta nello scontro in prognosi riservata

    La piccola Giorgia, la ragazzina sopravvissuta al tragico scontro avvenuto ieri sul tratto cosentino della S.s 106, è ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza.  Nell’incidente hanno perso la vita il padre Roberto Santini, finanziere di Messina in servizio a Taranto, la madre Rossella Sardiello ed il fratello Marco. Lo scontro frontale tra la loro auto ed un autotreno è  avvenuto sulla statale 106 all’altezza di Villapiana,comune del cosentino.