• Home / CITTA / Vibo – Donata al Sistema Bibliotecario la biblioteca storico-giuridica dell’avvocato Alfredo D’agostino

    Vibo – Donata al Sistema Bibliotecario la biblioteca storico-giuridica dell’avvocato Alfredo D’agostino

    Le collezioni della biblioteca del Sistema Bibliotecario Vibonese si sono recentemente arricchite grazie ad una nuova importante donazione: la biblioteca giuridica del defunto avvocato Alfredo d’Agostino, già professore di diritto all’Università di Messina, stimatissimo avvocato penalista, giornalista e scrittore, cittadino insigne e tra i più amati sindaci della storia di Vibo Valentia.
    La donazione voluta dalla famiglia d’Agostino, in particolare i figli Oletta, Iosella e Nicola e dai nipoti, consiste in alcune migliaia di volumi di argomento giuridico e storico che andranno ad arricchire la già cospicua raccolta libraria di quella che nel volgere di poco più di due decenni è diventata, soprattutto sul piano dei servizi e della modernità, la più importante biblioteca della Calabria, conosciuta e punto di riferimento anche altrove in Italia.
    Dell’Avvocato Alfredo D’Agostino il Sistema Bibliotecario Vibonese vuole ricordare, con una targa che sarà apposta all’interno della biblioteca, l’affettuosa vicinanza che sempre ebbe nei confronti dell’istituzione culturale, sia precedentemente al periodo in cui ricoprì la carica di sindaco, sia durante e in seguito. Allo stesso modo la grande attenzione civica che sempre dedicò affinché la città fosse dotata di una prestigiosa biblioteca che potesse stare al passo con le grandi tradizioni culturali della Vibo Valentia otto e novecentesca, centro di studi, di grandi professionalità e di cultura.
    Vicinanza e attenzione che come dimostra la donazione è stata rinnovata dall’intera famiglia d’Agostino che il Sistema Bibliotecario sentitamente ringrazia.