• Home / CITTA / Leggera riduzione sulle tariffe della Tari. Introdotte agevolazioni per famiglie numerose e in difficoltà

    Leggera riduzione sulle tariffe della Tari. Introdotte agevolazioni per famiglie numerose e in difficoltà

    Tra i dieci punti all’ordine del giorno del consiglio comunale di Reggio Calabria vi erano anche quelli relativi alle tariffe di Imu, Tasi e Tari. Tutti i punti sono stati approvati a maggioranza. Si confermano le regole su Imu e Tasi che, recependo le novità introdotte dal Governo con la legge di Stabilità, eliminano questi tributi  sull’abitazione principale. Confermate anche le agevolazioni introdotte l’anno scorso sulle locazioni a canone concordato. Sul fronte della Tari, la delibera approvata dal consiglio  mantiene inalterati i costi del piano tariffario, anzi apporta qualche leggera riduzione. “Tutto questo grazie al grande lavoro svolto sulla raccolta differenziata con la quale siamo passati dal 7 al 30 %, ha spiegato l’assessore al Bilancio Armando Neri che ha aggiunto: “Altri comuni hanno dovuto incrementare i costi, noi no.  Abbiamo potuto inoltre introdurre altre agevolazioni molto importanti, volute fortemente dal sindaco Falcomatà, per le famiglie numerose e per quelle in cui sono presenti persone diversamente abili. I criteri e i requisiti per accedere a questo tipo di agevolazioni verranno studiate nel dettaglio più avanti, anche con il confronto con le parti interessate. Grazie anche ad un’interlocuzione con l’Agenzia Nazionale per i Beni confiscati e sequestrati sarà possibile finanziare queste agevolazioni anche con parte dei fitti attivi provenienti dalla locazione dei beni confiscati e assegnati”.

     

    Marina Malara