• Home / CITTA / Polistena – La Compagnia Dracma torna in scena con il “Menù di Re Artù”

    Polistena – La Compagnia Dracma torna in scena con il “Menù di Re Artù”

    La Residenza teatrale della Piana “del Bello perduto” propone la storia di Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda in chiave educativa sul tema dello slow food
    Dopo quasi due anni dal debutto, domenica 20 marzo 2016 alle 17.00 presso l’auditorium comunale di Polistena, la Compagnia Dracma diretta da Andrea Naso torna in scena con “Il Menù di Re Artù”, per la regia di Renzo Pagliaroto con Tino Calabrò, Daniela D’Agostino e Stefano Cutrupi. Scritto dal giovane attore, regista e drammaturgo Marco Zoppello, lo spettacolo è stato scelto per EXPO 2015 e affronta con ironia e divertimento il tema delle buone pratiche alimentari al fine di ridicolizzare e screditare la moda, tristemente affermata, del fast food. La Residenza della Piana “del Bello perduto” con il teatro famiglie e, questa volta, con un suo spettacolo continua a perseguire il suo impegno nella diffusione della cultura teatrale. I bambini insieme alle loro famiglie sono portati alla riflessione su argomenti che vivono e conoscono attraverso il teatro, come strumento di comunicazione alternativa fruibile a tutti. Al termine dello spettacolo, come di consueto i bambini sono invitati a gustare la merenda gratuita insieme agli attori.