• Home / CITTA / Tenta di fuggire e mente sulla sua identità: arrestato extracomunitario senza documenti

    Tenta di fuggire e mente sulla sua identità: arrestato extracomunitario senza documenti

    La Squadra Volante, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di contrasto alla criminalità nel comprensorio, ha tratto in arresto, in flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni sull’identità personale, Bakary Janiaeeh, 32enne cittadino del Gambia, domiciliato a San Ferdinando presso la tendopoli, con pregiudizi di polizia per danneggiamento. A suo carico è risultata, altresì, una nota di rintraccio della Questura di Palermo per la notifica di un provvedimento di rifiuto del riconoscimento dello status di protezione internazionale, emesso dalla competente Commissione Territoriale per il Riconoscimento della Protezione Internazionale.
    Il Janiaeeh, al momento del controllo, ha tentato di dileguarsi nel buio, opponendo resistenza fisica nei confronti degli operatori di Polizia. Successivamente, una volta accompagnato in Ufficio, ha dichiarato false generalità. L’autorità giudiziaria, informata dell’arresto, ha disposto il giudizio immediato per la giornata odierna.