• Home / CITTA / Messina – Oggi l’autopsia sui corpi dei due motociclisti morti nell’incidente

    Messina – Oggi l’autopsia sui corpi dei due motociclisti morti nell’incidente

    Sarà effettuata in giornata l’autopsia sul corpo dei due motociclisti morti ieri a Messina. Alessandro Ferrara, 40 anni, e Nino Centorrino, di 23, questi i nomi delle due vittime morte in via Pietro Castelli. Secondo una prima ricostruzione stavano viaggiando in sella ad una Kawasaki Ninjia quando si sono scontrati contro una Golf che viaggiava in direzione opposta, sbandando e sfracellandosi contro una Panda parcheggiata a lato della carreggiata. I due centauri sono morti sul colpo. Il conducente dell’auto in stato di shock è ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

    Subito dopo l’incidente per comprendere la dinamica è stata aperta un’indagine e oggi il sostituto procuratore Diego Capece Minutolo conferirà l’incarico per l’esecuzione dell’autopsia sul corpo dei due centauri anche per verificare le condizioni psicofisiche di Ferrara al momento in cui la “Ninja” da lui condotta ha urtato lo spigolo anteriore sinistro della Golf che lo precedeva.