• Home / CALABRIA / Unità Forze Armate – La Calabria ricorda la fine della I Grande guerra (FOTO)
    Festa Forze Armate Calabria

    Unità Forze Armate – La Calabria ricorda la fine della I Grande guerra (FOTO)

    E’ particolarmente suggestiva la celebrazione del 4 Novembre in onore dell’Unità nazionale delle Forze armate, che celebra la fine del primo conflitto mondiale. In 27 città italiane oggi, infatti, si ricorda l’armistizio che che nel 1918 pose fine alle ostilità tra l’Italia e l’Austria – Ungheria. Un momento di raccoglimento e solenne in cui tutti i presenti commemorano una delle date più importanti date della nostra storia, in cui protagoniste assolute furono le Forze armate e l’amor patrio. “Ricordare le Forze Armate il quattro novembre vuol dire ritrovare la propria dignità di popolo”. Sottolinea il prefetto del capoluogo della Calabria Luisa Latella, subito dopo l’inno nazionale di Mameli eseguito dal gruppo musicale e dal coro dell’Istituto Scalfaro.

    Festa Forze Armate Calabria“La celebrazione di questa festa, proprio nel giorno in cui finì la Prima Guerra mondiale – ha continuato il prefetto – serve a mandare un messaggio agli italiani, specie ai giovani, sul senso di unità nazionale che spesso viene dimenticato. Quel senso di unità che proprio nel conflitto mondiale tutti gli italiani hanno ritrovato”.

    Le celebrazioni in Calabria sono state a Catanzaro e a Reggio Calabria, dove dopo il messaggio del presidente della Repubblica e del ministro della difesa a salutare le forze armate il prefetto della città Claudio Sammartino, che ha poi deposto una corona davanti al monumento ai caduti.

    Festa Forze Armate CalabriaA Catanzaro, l’Esercito ha inoltre consegnato all’istituto Ercolino Scalfaro, la Bandiera nazionale in ricordo della medaglia d’oro al valore di cui Scalfaro fu insignito per la sua attività nella Grande guerra.

    A conclusione della cerimonia, il primo Reggimento bersaglieri di Cosenza (Plotone fucilieri esploratori), lo Squadrone Cacciatori dei carabinieri di Vibo Valentia e la Squadra cinofili del gruppo di Lamezia Terme della Guardia di finanza, hanno effettuato alcuni atti dimostrativi della propria attività militare.

    Festa Forze Armate CalabriaTre gli atti dimostrativi: l’Esercito ha simulato un posto di blocco mobile, che in genere viene utilizzato in zone di missione all’estero, ma anche sul territorio nazionale per supportare l’attività di controllo del territorio. I carabinieri hanno simulato l’arresto di un latitante e, infine, la Guardia di finanza ha riprodotto una operazione antidroga con l’unità cinofila alla ricerca di sostanze stupefacenti.

    Clara Varano

    Festa Forze Armate Calabria

    Festa Forze Armate Calabria Festa Forze Armate Calabria Festa Forze Armate Calabria Festa Forze Armate Calabria Festa Forze Armate Calabria