• Home / CITTA / Comunicazione: una impresa su due non ha ancora un sito
    Facebook

    Comunicazione: una impresa su due non ha ancora un sito

    Va peggio per i social. Esistono ancora ampi margini di miglioramento per le attività di comunicazione on-line. Oltre la metà delle imprese intervistate, infatti, ben il 53,6% per l’esattezza, dichiara di non possedere ancora un sito internet.
    Sorprende che non esistano grandi differenze tra imprenditori giovani e imprenditori meno giovani, mentre in linea con le attese, ad avere un sito internet sono in misura maggiore gli imprenditori con un più alto livello di istruzione (il 50,5% del livello alto contro il 31,4% del livello basso) e le imprese più grandi con un più elevato numero di addetti (il 64,9% delle aziende medio-piccole a fronte del 47,8% delle micro-aziende e del 30% delle aziende senza dipendenti). Va peggio per gli strumenti social utilizzati, come canale di comunicazione commerciale ed istituzionale, soltanto dal 33,3% del campione. Il social network più utilizzato è indubbiamente facebook (99,1%), meno utilizzati gli altri social: twitter (24%), linkedln (19,8%) e ancora più ridotte le percentuali di preferenza per myspace (9,3%) e google plus (3,6%).