• Home / CITTA / Reggio – La Polstrada salva un cucciolo abbandonato…
    Cucciolo di cane

    Reggio – La Polstrada salva un cucciolo abbandonato…

    Continua l’abbandono dei cani incomodi lungo le strade del nostro Paese. Anche oggi, infatti, un cucciolo di cane è vivo solo grazie all’intervento di una pattuglia della Polizia Stradale di Siderno. Erano circa le 10.30 di questa mattina quando un giovane meticcio è stato notato vagare lungo la carreggiata della Jonio Tirreno, nel comune di Marina di Gioiosa Jonica. Il povero animale, evidentemente terrorizzato dalle auto che sopraggiungevano a velocità sostenuta, attraversava di frequente la carreggiata, avviandosi così verso morte certa e rischiando di innescare incidenti stradali dall’esito imprevedibile; ipotesi, entrambe, fortunatamente scongiurate dal pronto intervento dei poliziotti della Stradale. Il recupero del cucciolo si è peraltro rivelato tutt’altro che agevole e scevro di pericoli, per la velocità tenuta dai veicoli in transito (la strada è extraurbana e consente di tenere una velocità massima di 90 km/h) e per le condizioni dell’animale che non contribuivano certamente a facilitare il compito dei soccorritori. Per fortuna, e soprattutto grazie alle capacità professionali degli Agenti della Stradale, notoriamente non nuovi a questo tipo di interventi sulle rischiosissime autostrade e strade a scorrimento veloce del territorio nazionale, il cagnolino, ormai tranquillizzato, è stato sottratto al pericolo per poi essere affidato alle cure degli ottimi volontari dell’Associazione “Una Zampa nel Cuore” di Marina di Gioiosa Jonica, con la prospettiva di un futuro certamente migliore.