• Home / CITTA / Tenta di rubare all’interno di una abitazione: arrestato 28enne nel cosentino

    Tenta di rubare all’interno di una abitazione: arrestato 28enne nel cosentino

    Nella prima mattinata di ieri, i Carabinieri del Norm di Scalea hanno arrestato a San Nicola Arcella, in flagranza di reato, per tentato furto aggravato in abitazione, un giovane 28enne del posto, che si era introdotto all’interno dell’abitazione di una famiglia locale rovistando in alcuni mobili della casa. Il giovane, approfittando forse del fatto che molte porte e finestre dell’abitazione erano state lasciate aperte per il caldo, ed incurante del fatto che in casa vi fosse la proprietaria con i figli, si è comunque introdotto provando a rovistare tra i mobili e i cassetti che si era trovati di fronte. La proprietaria, avendo udito dei rumori, ha chiamato un carabiniere suo vicino di casa il quale, libero dal servizio, si è precipitato presso l’abitazione trovando il giovane che stava provando ad allontanarsi dal garage dell’abitazione. Immediatamente bloccato, il militare ha chiesto ausilio ad una pattuglia dei Carabinieri di Scalea già in servizio in zona ed è stato accompagnato il Comando compagnia dove, su disposizione del PM di turno, è stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto aggravato in abitazione, in attesa del rito direttissimo.