• Home / CITTA / Catanzaro / Scoperta evasione fiscale per 2 mln di euro. Sequestrati beni di lusso ad una ditta Lametina

    Scoperta evasione fiscale per 2 mln di euro. Sequestrati beni di lusso ad una ditta Lametina

    La Guardia di Finanza di Catanzaro ha accertato che il titolare di un ditta di Lamezia Terme, che opera nel settore del commercio di materiale ferroso, ha evaso le imposte per circa 2 milioni di euro, alterando le scritture contabili e producendo false autofatture.

    Per questo motivo il gip di Lamezia, ha ritenuto necessario emettere un provvedimento di sequestro preventivo per equivalente dell’importo sottratto alla tassazione. I beni sequestrati all’indagato sono state svariati. Tra questi spiccano due auto di valore superiore ai 130mila euro, una Maserati ed una Porche, terreni, fabbricati e conti correnti bancari.