• Home / CITTA / Reggio – Polizia Stradale implementa l’attività di controllo del territorio provinciale

    Reggio – Polizia Stradale implementa l’attività di controllo del territorio provinciale

    Come di consueto, con l’avvento della stagione estiva ed in considerazione del notevole incremento dell’afflusso dei vacanzieri, la Polizia Stradale reggina implementa considerevolmente l’attività di controllo del territorio della Provincia, nonché la consequenziale attività di prevenzione e repressione di tutti quei comportamenti alla guida che possono mettere a repentaglio l’incolumità delle persone e la regolarità della circolazione stradale.
    Pertanto, così per come già predisposto ed attuato sin dall’inizio del periodo estivo, per il corrente mese di agosto verrà ulteriormente potenziato il dispositivo di controllo delle principali arterie stradali della Provincia, al fine di poter meglio garantire la sicurezza della circolazione, anche attraverso l’utilizzo di dei misuratori di velocità, fissi e mobili, che operano sull’Autostrada A/3 SA-RC, sulla SS106 Jonica e sulla SS682 Jonio-Tirreno, di etilometri per il controllo del tasso alcolemico, nonché mediante il controllo di quei comportamenti di guida che maggiormente sono in grado di pregiudicarne la sicurezza. Appositi servizi saranno predisposti per scoraggiare l’uso del telefono cellulare durante la guida, l’esecuzione improvvida dei sorpassi ed il mancato uso delle cinture di sicurezza e dei caschi per i motoveicoli.
    A conclusione, e per mera completezza d’informazione, si comunicano i dati relativi all’incidentalità nel decorso mese di luglio: gli incidenti rilevati sono stati complessivamente 39, in leggero incremento rispetto ai 34 rilevati nell’analogo periodo dello scorso anno.