• Home / CITTA / Lite in famiglia finisce in tragedia: ucciso 42enne nel reggino

    Lite in famiglia finisce in tragedia: ucciso 42enne nel reggino

    L’omicidio di Antonino Salvatore, 42enne di Montebello Ionico, è avvenuto secondo quanto ricostruito dagli investigatori, al culmine di una lite familiare, scoppiata tra parenti è degenerata fino alla morte dell’uomo. Gli inquirenti stanno approfondendo i motivi che hanno portato alla lite ed al conseguente omicidio, ma se sembra che la discussione derivi da dissidi di tipo personale con un parente della moglie della vittima. L’allarme è stato dato poco prima delle ventidue.

    Salvatore sarebbe stato ucciso da un parebte della moglie a colpi di pistola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo, diretta dal capitano Gennaro Cascone, e i colleghi della stazione di Saline Ioniche che hanno effettuato i primi rilievi.