• Home / CITTA / L’attrice Federica De Cola testimonial dell’Avis di Messina: “Felice di testimoniare l’importanza della donazione del sangue. Basta poco per aiutare gli altri”

    L’attrice Federica De Cola testimonial dell’Avis di Messina: “Felice di testimoniare l’importanza della donazione del sangue. Basta poco per aiutare gli altri”

    Emergenza sangue a Messina. Per sensibilizzare sul tema della donazione, in modo particolare nel periodo estivo, l’attrice messinese Federica De Cola ha fatto da testimonial martedì 4 agosto, nella sede dell’Avis – Associazione Volontari Italiani Sangue Comunale di Messina in via Ghibellina n. 150/i. “Sono felice di testimoniare l’importanza della donazione del sangue. Il mio è un invito, ai giovani e in generale ai cittadini, perché si dia priorità alla donazione”, ha sottolineato con entusiasmo l’attrice. “Da interprete di una serie così coinvolgente come “Braccialetti rossi”, nel ruolo di Asia, sorella del protagonista Leo, mi è capitato di riflettere sull’importanza di questi temi e sulla necessità che l’impegno sia quotidiano e non legato solo alle emergenze. Basta poco, a volte, per aiutare gli altri e far fronte a queste necessità”, ha aggiunto Federica De Cola.
    Di recente, in una Conferenza dei servizi a Palazzo Zanca, è stato Francesco Previte, presidente dell’Avis di Messina, ha lanciare l’allarme: “Oggi viviamo una emergenza drammatica in materia di donazione del sangue a Messina. Qui occorre cambiare cultura e mentalità. Ogni realtà deve essere autosufficiente, altrimenti la situazione diventa insostenibile. Mancano 600 sacche di sangue al mese e 7500 annuali. Sono compromessi gli interventi programmati a livello ospedaliero”.
    Nata a Messina nel 1984, Federica De Cola è interprete, al cinema, di “Nuovomondo” e “Il giovane favoloso” e, in televisione, è stata una delle protagoniste di “Atelier Fontana – Le sorelle della moda” su Rai Uno e ha interpretato (tra gli altri) “Il commissario Montalbano – La pazienza del ragno”, “L’ultimo dei corleonesi”, “La vita rubata”, “Pane e libertà”, “Rebecca – La prima moglie”, “Sissi”, “Volare – La grande storia di Domenico Modugno”, “Violetta”, “Le cose che restano”, “Un matrimonio” e “Braccialetti rossi”. A teatro, tra i numerosi spettacoli, oltre ai musical “Grease” e “Cats”, ricordiamo il ruolo da protagonista nelle pièce dirette da Giampiero Cicciò “I miei occhi cambieranno” di Celeste Brancato e “Lei e lei”, appena prodotto dal Teatro Vittorio Emanuele di Messina.