• Home / CITTA / Atto vandalico contro il Pd: imbrattata la sede di un circolo nel cosentino
    Atto vandalico contro Pd diamante

    Atto vandalico contro il Pd: imbrattata la sede di un circolo nel cosentino

    «Dobbiamo, purtroppo, denunciare un nuovo atto intimidatorio nei confronti del nostro Circolo, ma questo non ci fermerà, anzi ci spingerà ad andare avanti con più determinazione con il nostro impegno politico in favore della nostra città», lo dichiara Alberto Settembre, segretario del Circolo Pd Francesco Principe di Diamante, la cui facciata è stata, questo pomeriggio, imbrattata da ignoti con scritte ingiuriose ed offensive nei confronti del partito. La sede era stata inaugurata lo scorso 1 agosto, alla presenza del Presidente della Giunta regionale della Calabria Mario Oliverio; del Segretario regionale del Pd Ernesto Magorno; del segretario provinciale Luigi Guglielmelli, e di numerosi consiglieri regionali ed esponenti del Pd. « Abbiamo denunciato quanto accaduto oggi ai Carabinieri che sono prontamente intervenuti – conclude Settembre – e nel frattempo abbiamo già ricevuto una telefonata di solidarietà dal segretario regionale Magorno e un messaggio di solidarietà del segretario provinciale Guglielmelli . Qualche anno fa qualcuno bruciò la bandiera della SG, che adesso è esposta nel circolo ed imbrattò i muri della nostra sezione nel centro storico . Noi però siamo ancora qui e come allora da domani andremo avanti, con la stessa forza e con lo stesso entusiasmo».