• Home / CITTA / Vibo: 4 militari dello squadrone eliportato premiati per la loro azione eroica
    Vibo comandante carabinieri premiazione

    Vibo: 4 militari dello squadrone eliportato premiati per la loro azione eroica

    Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette ha incontrato questa mattina 31 militari provenienti da tutto il territorio nazionale che si sono particolarmente distinti nella quotidiana attività di servizio.

    Nel corso dell’incontro, che si è svolto nella Sala di Rappresentanza del Comando Generale dei Carabinieri, alla presenza dei vertici dell’Arma e dello Stato Maggiore, nonché di esponenti degli organismi di rappresentanza dell’Arma, il Generale Del Sette ha consegnato al personale un encomio solenne per i numerosi atti di valore compiuti con generosità e slancio, spesso a rischio della stessa incolumità fisica.

    Nell’occasione il Comandante Generale, nel rivolgere il suo plauso per l’eccezionale coraggio e l’esemplare altruismo dimostrati nei diversi contesti operativi, ha ribadito come la storia dei Carabinieri sia costellata di testimonianze di valore, atti che contribuiscono a rafforzare – ieri come oggi – quel legame di vicinanza dello Stato ai cittadini.

    Nello specifico sono stati premiati 4 militari già effettivi allo Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria i quali, nel Marzo 2011 in San Calogero, trassero in salvo un uomo e una donna rimasi intrappolati in auto travolti dalle acque di un torrente in piena a seguito di un nubifragio.

    1. Brigadiere Ivan LE PERA
    2. Brigadiere Francesco GUERRERA
    3. Appuntato Massimo MARINI
    4. Appuntato  Ergys DERVISHI

    “Con eccezionale senso di abnegazione, esemplare altruismo e generoso slancio, unitamente ad altri militari, non esitava a soccorrere e trarre in salvo un uomo e una donna rimasti intrappolati all’interno di un’autovettura travolta dalle acque di un torrente in piena a causa di un violento nubifragio. Chiaro esempio di elette virtù civiche ed altissimo senso del dovere”.