• Home / CITTA / Abbandonano in casa figlia di pochi mesi: indagata una coppia nel cosentino
    Tribunale Cosenza

    Abbandonano in casa figlia di pochi mesi: indagata una coppia nel cosentino

    La procura di Cosenza ha iscritto nel registro degli indagati una giovane coppia di romeni, residenti a Rende (CS), colpevoli secondo gli inquirenti di abbandono di minori. I due, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, nel marzo scorso, avrebbero abbandonato la loro piccola, di neanche un anno di età, nella loro abitazione. L’uomo è accusato anche di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie, che sarebbe stata più volte picchiata con violenza.