• Home / CITTA / Reggio – Federazione italiana lavoratori incontra commissario Asp Gioffrè

    Reggio – Federazione italiana lavoratori incontra commissario Asp Gioffrè

    Una delegazione della Federazione Italiana Lavoratori, composta dal segretario generale Giuseppe Martorano e dei dirigenti Francesco Anoldo Scafaria e Giuseppe Denaro, ha incontrato nei gironi scorsi, in un clima di grande cordialità e collaborazione, il Commissario dell’Asp di Reggio Calabria Santo Gioffrè.
    Diverse e svariate le problematiche affrontate nel corso del proficuo incontro.
    La Fil ha rappresentato al Commissario quelle che sono, allo stato, le urgenze, ormai croniche, con cui i dipendenti e per riflesso gli utenti devono fare i conti quotidianamente.
    E’ stata valutata, nel complesso, l’attività di gestione dell’Azienda caratterizzata da una carenza degli atti di gestione sotto il profilo della legittimità e della proficuità economico-finanziaria e della inidoneità dell’impianto contabile a rappresentare in maniera veritiera e corretta gli accadimenti di gestione aziendale.
    Ci si è soffermati sul pesantissimo fardello costituito dai pignoramenti (400 milioni di euro), frutto di un contenzioso superficiale e mal gestito.
    A seguire, è stato affrontato il problema dei precari da stabilizzare, degli operatori socio-sanitari da assumere e del demansionamento di quelli in servizio.
    Ancora, trattata la questione annosa dei buoni-pasto, erogati con esasperante lentezza con conseguente pregiudizio dei dipendenti, costante e protratto nel tempo.
    Discusso, altresì, il problema della produttività di cui è ovvia la funzione anche incentivante e che, invece, costituisce per i dipendenti che ne hanno diritto motivo di mortificazione e delusione continua.
    Infine è stata esaminata ed illustrata al Commissario la ipotesi che la FIL ha elaborato in ordine al ridisegno dell’Azienda Ospedaliera Unica, caratterizzata da un “centro unico di spesa regionale”.