• Home / CITTA / Reggio – Confagricoltura: Giandomenico Musco il nuovo presidente
    Giandomenico Musco

    Reggio – Confagricoltura: Giandomenico Musco il nuovo presidente

    Giandomenico Musco, di anni 26, Agronomo e titolare di una Azienda Agricola situata nella Piana di Gioia Tauro, è il nuovo Presidente dei “Giovani di Confagricoltura Reggio Calabria”, Associazione conosciuta ai più col nome di Anga, Associazione Nazionale Giovani Agricoltori. Giandomenico Musco subentra a Giuseppe Barbaro, ormai Presidente Regionale dell’Associazione.
    Insieme a lui è stato rinnovato tutto il Consiglio Direttivo: Rodolfo Castellano in qualità di Vicepresidente, Vanessa Tramontana delegata al settore vitivinicolo, Francesco Cordopatri delegato all’olivicoltura, Saverio Valentino in qualità di Segretario, Giuseppe Barbaro come Tesoriere, tutti fortemente impegnati nel mondo dell’agricoltura.
    In questo delicato momento di congettura Economica , l’unico settore che può dare risposte occupazionali concrete è quello dell’agricoltura, soprattutto grazie agli strumenti offerti dal Pacchetto Giovani per il primo insediamento nel settore Primario, questo il punto di forza del discorso del nuovo Presidente.
    Da qui la voglia di coinvolgere tutti i giovani imprenditori agricoli e tutti coloro che possano trovare nei Giovani di Confagricoltura una nuova forza motrice per il loro futuro.
    Afferma Musco, che: “ I Giovani non sono il futuro, ma il presente del nostro comparto, e su di loro bisogna puntare in quanto sono portatori di entusiasmo e di grandi innovazioni, elementi fondamentali per il rilancio dell’Agricoltura del Reggino”.
    Ha conclusione il neo Presidente ha ringraziato il past president Giuseppe Barbaro – definendolo – persona ed amico di elevato spessore, che ha rianimato e valorizzato nel suo mandato l’associazione, immettendola nella giusta retta via.
    Inoltre, Un grazie di cuore – lo ha riservato – a tutti gli associati Giovani Di Confagricoltura RC, per la fiducia accordatagli, a Confagricoltura senior RC nelle persona del Pres. Nino Lupini e degli altri dirigenti e non facenti parte, e non per ultimi a tutti i Giovani di Confagricoltura Calabria.