• Home / CITTA / Marano Marchesato (CS) – Amministratori indagati, Comune: ‘Avanti con onestà’

    Marano Marchesato (CS) – Amministratori indagati, Comune: ‘Avanti con onestà’

    “Alla luce di quanto accaduto negli ultimi giorni, l’Amministrazione comunale continuerà- si afferma in una nota- a svolgere la propria attività pubblica in maniera chiara, limpida, onesta e trasparente, così come ha sempre fatto dal momento del suo insediamento e resta estremamente fiduciosa nel lavoro della magistratura, certa che, anch’essa, a breve confermerà la totale estraneità ai fatti delle persone interessate”. E’ quanto si legge nel comunicato stampa diramato dal Comune di Marano Marchesato, in provincia di Cosenza, in merito all’inchiesta della Dda di Catanzaro che vede indagati il sindaco, Eduardo Vivacqua, il vice sindaco Giseppe Belmonte, un assessore, Domenico Carbone e sei presunti esponenti della cosca di ‘ndrangheta Rango Zingari per voto di scambio aggravato dal metodo mafioso e tentata estorsione in concorso (Leggi qui la notizia). “L’Amministrazione – prosegue la nota- ringrazia tutti i cittadini maranesi i quali, con l’ingente quantità di messaggi di stima, affetto e solidarietà, spronano e stimolano la stessa ad andare avanti e lavorare, come sempre fatto, nell’interesse della comunità”.