• Home / CITTA / Catanzaro / Operazione Andromeda: le aziende di Franco Perri continueranno a lavorare
    Centro commerciale due mari

    Operazione Andromeda: le aziende di Franco Perri continueranno a lavorare

    Le società di proprietà di Franco Perri, l’imprenditore del settore grande distribuzione arrestato ieri nell’ambito dell’operazione Andromeda condotta contro la cosca Iannazzo e Cannizzaro-Daponte hanno espresso, in un comunicato, “piena consapevolezza della estraneità del sig. Perri rispetto alla vicenda giudiziaria che lo ha ingiustamente coinvolto”, ed esprimono “tutta la loro vicinanza e la loro assoluta fiducia”.

    “E pur manifestando tutto il proprio stupore rispetto a quanto accaduto – prosegue la nota firmata dall’avv. Francesco Pagliuso – esprimono piena fiducia anche nella magistratura affinché faccia luce al più presto in questa incresciosa vicenda che ha ingiustamente e inaspettatamente colpito l’imprenditore Francesco Perri. Le società dei fratelli Perri rappresentano, altresì, che proseguiranno imperterrite, e senza fermarsi, le loro attività commerciali continuando a dare lavoro, come da decenni oramai accade, alle centinaia e centinaia di persone che fino ad oggi hanno potuto contare sull’affidabilità, serietà e solidità di questa realtà imprenditoriale rara non solo nel nostro territorio, ma nel meridione tutto”. Nella nota sono citate tutte le società del gruppo: ditta Perri Francesco, Centro Commerciale “Due Mari” Srl, “Nuova Nave srl”, Ipermercato “Due Mari Srl, “Stella Marina” srl, “PE.DA” Srl, “Ginestra Immobiliare” Srl i.l. “Indugel” Srl i.l., “Grande Distribuzione Lametina” Srl, “Ega discount Perri” Srl, “Supermercati Perri” Srl, “Midway” Srl, “Supermercati 2P” Srl ed “Ega Discount” Srl.