• Home / CITTA / Donna morta a Melito P.Salvo (RC), ad ucciderla un colpo di pistola, in casa non era sola

    Donna morta a Melito P.Salvo (RC), ad ucciderla un colpo di pistola, in casa non era sola

    Una donna di 45 anni, P.C. è stata trovata ferita con un colpo di pistola nella propria abitazione a Melito Porto Salvo. La donna, che è stata immediatamente trasportata in ospedale a Reggio Calabria, è deceduta poco dopo. Lavorava presso la clinica Villa Anya di Melito Porto Salvo ed era sposata con un agente di Polizia ferroviaria. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri della locale Caserma.

    Secondo quanto si è appreso, i carabinieri, intervenuti sul posto, stanno trattando la vicenda come un caso di suicidio ma considerato che la donna non era sola in casa al momento del fatto, gli investigatori stanno proseguendo le indagini per chiarire ogni aspetto.