• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Firmato protocollo d’intesa tra prefetto e sindaco per videosorveglianza
    latella e abramo

    Catanzaro – Firmato protocollo d’intesa tra prefetto e sindaco per videosorveglianza

    Il sindaco Sergio Abramo e il prefetto Luisa Latella hanno sottoscritto presso il Palazzo di Governo della città il protocollo d’intesa per il ripristino e la manutenzione del sistema di videosorveglianza. L’accordo, firmato alla presenza di vertici e rappresentanti delle diverse forze dell’ordine, è stato concordato a seguito della riunione del Comitato di ordine e sicurezza pubblica tenutasi nelle scorse settimane per affrontare la problematica dell’escalation criminale che sta interessando il territorio catanzarese. L’intesa prevede che l’amministrazione comunale si farà carico di tutte le spese necessarie per la riparazione, il ripristino e la successiva manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché di quelle per l’alimentazione energetica, dell’impianto già esistente e realizzato nel 2007 tramite i finanziamenti Pon sicurezza. L’intervento vedrà la supervisione dei tecnici di Zona Telecomunicazioni “Calabria” della Questura di Catanzaro e prevede l’attivazione di venti telecamere su diverse zone già individuate lungo l’intero territorio comunale e cablate con sistema di fibra ottica. L’accordo tra Comune e Prefettura prevede, inoltre, la possibilità di concordare eventuali modalità operative per rendere funzionale l’impianto anche per l’utilizzo da parte del Comando di Polizia municipale. “Devo ringraziare il prefetto – ha commentato il sindaco Abramo – per la collaborazione profusa nelle ultime settimane al fine di individuare possibili soluzioni mirate a debellare il fenomeno della criminalità in città. Il ripristino della videosorveglianza servirà a supportare il lavoro delle forze dell’ordine sul territorio con l’obiettivo di garantire una più efficace prevenzione e tutelare la sicurezza dei cittadini e delle attività commerciali”.