• Home / CITTA / Catanzaro / Lamezia (CZ) – ‘Città reattiva’ e Sonni: ‘Solidarietà alla famiglia Feroleto per l’atto intimidatorio subito’

    Lamezia (CZ) – ‘Città reattiva’ e Sonni: ‘Solidarietà alla famiglia Feroleto per l’atto intimidatorio subito’

    Tommaso Sonni e il movimento Città Reattiva esprimono solidarietà nei confronti del dottor Feroleto per l’attentato subito la scorsa notte quando un ordigno è stato fatto esplodere alla farmacia di famiglia situata sul corso Numistrano, in pieno centro a Lamezia. “Un atto grave che deve farci riflettere – queste le prime parole di Sonni – La criminalità a Lamezia è tutt’altro che sconfitta ed è necessario oggi più che mai schierarsi per la legalità. Mentre i partiti si affannano a discutere degli equilibri politici delle prossime elezioni, la città è ancora una volta colpita da atti criminali. In questo caso nei confronti di una famiglia che ha una presenza storica nella nostra città con la farmacia situata sul corso Numistrano e che rappresenta quella parte sana del tessuto economico lametino che va difesa e garantita. Città Reattiva ha deciso di scendere in campo anche per stare al fianco di chi ogni giorno è costretto a subire le aggressioni della criminalità”.

    “Tra poco più di un mese – conclude Sonni – si terranno le elezioni amministrative del Comune di Lamezia Terme e urge ribadire con forza la chiusura totale e netta nei confronti delle consorterie mafiose presenti sul nostro territorio ed evitare che possano condizionare la tornata elettorale e il successivo governo democratico della città. Questa è la madre di tutte le battaglie che viene prima di qualsiasi discorso politico. Confidiamo nella Magistratura e nelle forze dell’ordine affinché gli autori dell’atto intimidatorio vengano presto consegnati alla giustizia ma è arrivato anche il momento che la società civile insieme alla classe politica si facciano carico della lotta alla criminalità organizzata perché soltanto con il contributo di tutti può essere sconfitta”.