• Home / CITTA / Reggio – Si presenta il Comandante Rocco Romeo: ”I vigili vicini ai cittadini”
    rocco romeo falcomatà

    Reggio – Si presenta il Comandante Rocco Romeo: ”I vigili vicini ai cittadini”

    di Stefano Perri – ”Il vigile urbano deve camminare a piedi, in strada. Non deve stare chiuso in macchina. Deve osservare ciò che avviene intorno ed essere a disposizione dei cittadini”. Si presenta così il nuovo Comandante della Polizia Municipale di Reggio Calabria Rocco Romeo. La parola d’ordine da oggi sarà ”prossimità”, la vicinanza tra le istituzioni e i cittadini. ”In strada ci sarò anche io” precisa Romeo, ”e porterò orgogliosamente la divisa dei vigili urbani di Reggio Calabria”. ”La divisa sarà un tratto caratteristico del mio mandato – prosegue – perché sarà un segno di riconoscimento per i cittadini ai quali il corpo della polizia municipale vuole stare vicino”.
    Un segnale ben preciso dunque, da parte del nuovo comandante. D’altronde il suo curriculum parla chiaro. Alle spalle una lunga esperienza nelle forze dell’ordine, prima da Ufficiale dei Carabinieri tra il 1984 e il 1986, poi nella Polizia di Stato, nella quale ha ricoperto diversi ruoli, ed infine da componente di diverse commissioni prefettizie nominate in seguito a scioglimenti per infiltrazioni mafiose.
    ”La guida dei vigili urbani di Reggio – spiega il Comandante – sarà l’ennesima occasione per mettersi al servizio dei cittadini e della città. La renderemo più legale e soprattutto più vivibile. Sono qui per rappresentare tutto il corpo dei vigili urbani. Non mi tiro indietro, risponderò personalmente di tutto quello che faremo”.
    ”Lotta all’abusivismo e viabilità” i primi campi di intervento proposti da Romeo. E rispetto alla dotazione organica il Comandante chiarisce: ”la minestra si fa con gli ingredienti che ci sono. Il personale c’è e non sono i numeri che mi preoccupano. Quello che chiederò è la qualità”.
    A dare il benvenuto al nuovo Comandante questa mattina al comando cittadino intitolato ai vigili urbani Giuseppe Macheda e Giuseppe Marino, c’erano il Sindaco Giuseppe Falcomatà e l’assessore alla sicurezza Giovanni Muraca.
    ”E’ un altro piccolo tassello che si completa – ha commentato Falcomatà – una scelta che abbiamo fortemente voluto insieme all’Assessore Muraca. Vogliamo un corpo dei vigili che sia il più possibile operativo, che stia molto in strada, che faccia sentire la propria vicinanza ai cittadini. E’ la prima volta dopo l’insediamento che vengo qui al comando della Polizia Municipale, una scelta non casuale che significa che ho voluto mettere piede qui insieme al responsabile che ci accompagnerà in questa avventura amministrativa. Voglio ringraziare i vigili urbani – ha concluso il Sindaco – che in questo periodo di vacatio hanno proseguito sul loro dovere. La Polizia Municipale è il corpo più vicino all’amministrazione e al sindaco, e quindi più vicino alla città”.

    rocco romeo