• Home / CITTA / Reggio – Due rapine in poche ore. Ferito cassiere a San Gregorio. Un arresto a San Brunello

    Reggio – Due rapine in poche ore. Ferito cassiere a San Gregorio. Un arresto a San Brunello

    Due rapine in poche ore ieri sera a Reggio Calabria. Il primo episodio ai danni del direttore e di un dipendente del supermercato Center Stock di San Gregorio, periferia sud. All’orario di chiusura i due stavano portando l’incasso in banca quando la loro auto è stata affiancata dai rapinatori che hanno esploso un colpo di fucile a pallini. Il dipendente del supermercato, che sedeva dal lato passeggero, è rimasto ferito alla testa ed è stato immediatamente trasportato al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. Attualmente l’uomo si trova ricoverato in condizioni gravi nel reparto di rianimazione dei Riuniti. Sull’episodio indaga la Squadra Mobile di Reggio Calabria.

    Una seconda rapina è avvenuta in un supermercato del quartiere San Brunello. In questa occasione un uomo è stato arrestato dagli agenti delle volanti della questura di Reggio Calabria.
    L’uomo, armato di pistola, è entrato nel supermercato e si è fatto consegnare il denaro. Subito dopo è fuggito ma è stato raggiunto dai poliziotti ed arrestato. Sono in corso le indagini per individuare il complice della persona arrestata.