• Home / CITTA / Reggio – Il liceo classico Campanella con il Ministro Giannini in Polonia per il viaggio della Memoria

    Reggio – Il liceo classico Campanella con il Ministro Giannini in Polonia per il viaggio della Memoria

    Anche quest’anno una delegazione di alunni ha partecipato al “Viaggio della Memoria”, organizzato dal MIUR nell’ambito delle iniziative promosse per lo studio ed il ricordo della Shoah da parte degli studenti italiani.
    Gli allievi del “Campanella”, nel ripercorrere con le altre delegazioni i luoghi emblematici della strage antisemita della Seconda Guerra Mondiale, sono stati affiancati da varie ed illustri personalità, quali innanzitutto i tre sopravvissuti al campo di sterminio, Samy Modiano e le sorelle Andra e Tatiana Bucci, principali guide di questo cammino insieme a Marika Kauffmann, coniuge di Shlomo Venezia, e Marcello Pezzetti, storico specializzato nello studio della Shoah, ma anche il presidente dell’UCEI  (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane) Renzo Gattegna, il presidente dell’Assemblea rabbinica italiana e rabbino capo di Genova Giuseppe Momigliano, il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, il prof. Giovanni Maria Flick, presidente onorario della fondazione Museo della Shoah di Roma.
    La partecipazione al “Viaggio della Memoria”, oltre che costituire un’esperienza indimenticabile per gli studenti, rappresenta un importante riconoscimento dei percorsi di eccellenza attivati dal Liceo nell’ambito del proprio Piano dell’Offerta Formativa.