• Home / CITTA / Catanzaro / Nocera Marina (CZ) – Guardia Costiera sequestra struttura alberghiera

    Nocera Marina (CZ) – Guardia Costiera sequestra struttura alberghiera

    Nella mattina di ieri, una radiomobile della Guardia Costiera della sezione staccata di Polizia Marittima e difesa costiera di Lamezia Terme, mentre era impegnata in attivita’ di pattugliamento del litorale costiero compreso tra Curinga e Nocera, notava la presenza di lavori in corso in una struttura alberghiera. I guardacoste, insospettiti dai lavori in atto sulla struttura contigua al demanio marittimo, procedevano al controllo del fabbricato e rilevavano innovazioni eseguite all’esterno della struttura.
    Alla richiesta delle varie autorizzazioni occorrenti per le modifiche in corso d’opera, emergeva che i lavori erano privi dell’autorizzazione ex art.55 del codice della navigazione, che prevede: “per l’esecuzione di nuove opere entro una zona di trenta metri dal demanio marittimo o dal ciglio dei terreni elevati sul mare e’ sottoposta all’autorizzazione del capo del compartimento marittimo”.
    Oltre all’assenza dell’autorizzazione dell’art.55 c.n., veniva, altresì, ravvisata la mancanza del permesso a costruire per le nuove opere, come previsto dal testo unico in materia di edilizia.
    Effettuati gli accertamenti del caso, i militari della guardia costiera operanti procedevano al sequestro d’iniziativa del cantiere e delle opere di circa 190 mq.