• Home / CITTA / Stretto di Messina – Antitrust: ‘Nessun cartello per compagnie navigazione’

    Stretto di Messina – Antitrust: ‘Nessun cartello per compagnie navigazione’

    “Assolte” dall’Antitrust la Caronte & Tourist, RFI e Meridiano Lines. Le compagnie di navigazione che operano stabilmente nello Stretto di Messina, erano accusate di aver costituito un cartello sui prezzi dei biglietti dei traghetti e di blindare, conseguentemente, l’accesso di ulteriori competitors nel mercato dei trasporti (LEGGI QUI LA NOTIZIA).
    L’intervento dell’Antitrus era conseguito ad una serie di segnalazioni dei vari comitati di cittadini e di pendolari.

    Gli Amministratori Delegati di Caronte & Tourist, Antonino Repaci e Vincenzo Franza, in una nota congiunta, esprimono la loro soddisfazione e sottolineano come il provvedimento finale dell’Autorità accolga le argomentazioni proposte dalla Società. Nelle valutazioni conclusive, secondo quanto scritto da Repaci e Franza, si riconosce che non vi è stata alcuna concertazione in materia tariffaria e che non sono emersi elementi tali da comprovare l’esistenza di una concertazione anticompetitiva.