• Home / CITTA / Reggio – Ecco la raccolta differenziata: modalità ed istruzioni per i cittadini
    raccolta differenziata

    Reggio – Ecco la raccolta differenziata: modalità ed istruzioni per i cittadini

    di Stefano Perri – Quattro nuovi colori, contenitori differenziati porta a porta, ottanta mila cittadini coinvolti, tre isole ecologche, servizio gratuito di raccolta rifiuti ingombranti, spazzamento più accurato con divieti di sosta apposti per tempo lungo le principali vie cittadine. Sono queste le principali caratteristiche del nuovo piano che Avr, insieme al Comune di Reggio Calabria, mette in campo con l’obiettivo di riformare l’intero sistema di raccolta rifiuti su tutto il territorio urbano.

    Si comincerà ad inizio gennaio con il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta nei quartieri di Ravagnese, Pellaro, Gallina, Catona, Salice, Rosalì, Villa San Giuseppe, Gallico, Sambatello e Archi.

    Saranno distribuiti i nuovi contenitori, colorati secondo la normativa europea: blu per carta e cartone, giallo multimateriale per vetro plastica e lattine, marrone per i rifiuti organici e grigio per i rifiuti indifferenziati. I cassonetti classici disposti a bordo strada invece saranno gradualmente ritirati nel giro di qualche settimana. I cittadini dunque saranno ‘costretti’ ad utilizzare i contenitori della differenziata. I nuovi contenitori saranno distribuiti durante degli incontri pubblici da tenere sul territorio, che inizieranno a partire dalla prima settimana di gennaio. Chi non fosse in grado di ritirarlo durante le assemblee pubbliche potrà comunque farne richiesta successiva ad Avr. I nuovi contenitori, della capienza di 36-37 litri, sono dotati di codice a barre e quindi identificabili singolarmente. Una tecnologia che consentirà di sapere sempre a chi è stato consegnato il singolo contenitore ed in questo modo ad arrivare, nel tempo, ad una tariffazione puntuale proporzionale al consumo.

    Insieme ai contenitori sarà distribuito un calendario recante i giorni di raccolta durante la settimana: l’organico sarà raccolto ogni giorno. il vetro ogni martedì, il multilaterale plastica e alluminio il giovedì, carta e cartone sempre giovedì ed infine l’indifferenziata il martedì, giovedì e sabato.

    Nel resto della città invece saranno posizionati i cassonetti colorati, dei medesimi colori, che consentiranno a tutti i cittadini di poter comunque fare la raccolta differenziata.

    I materiali conferiti saranno poi raccolti da Avr che ne gestirà, almeno in questa fase, la vendita, ricavando il profitto che servirà a coprire i costi di gestione e l’assunzione di 35 nuove unità lavorative.

    Le altre novità

    A fianco alla raccolta differenziata il nuovo contratto prevede la collocazione di tre isole ecologiche, dove sarà possibile conferire i rifiuti ingombranti e Raee. Una di esse sarà presso la sede di Avr a Campo Calabro, un’altra in via Reggio Campi (zona Condera) presso la cooperativa Rom 1995 e la terza in via Foro Boario. Si potrà inoltre prenotare il ritiro gratuito su piano strada di tutti gli ingombranti telefonando al numero 0965 415001. Stesso discorso per la raccolta degli oli vegetali esausti e degli indumenti, che potranno essere conferiti presso le postazioni stradali o le isole ecologiche.

    Infine sarà implementato anche il servizio di spaiamento strade che sarà effettuato previa l’apposizione dei divieti di sosta lungo le vie interessate dal servizio.

    Nelle schede seguenti le principali novità introdotte dal servizio:

    2014-12-22 14.46.06_resized 2014-12-22 14.46.29_resized 2014-12-22 14.46.59_resized 2014-12-22 14.47.32_resized 2014-12-22 14.47.53_resized 2014-12-22 14.48.17_resized 2014-12-22 14.48.56_resized