• Home / CITTA / Pizzoni (VV) – Sarebbe accidentale l’esplosione nella fabbrica di fuochi d’artificio
    Esplosione fabbrica fuochi artificio Pizzoni

    Pizzoni (VV) – Sarebbe accidentale l’esplosione nella fabbrica di fuochi d’artificio

    Sarebbe accidentale la causa dell’esplosione avvenuta nella fabbrica di fuochi pirotecnici di Pizzoni (LEGGI QUI LA NOTIZIA). Un errore, una distrazione e poi esplosioni concatenate. La violenta esplosione ha ucciso Marinica Bostinaru, 38enne operaio della fabbrica, il cui corpo si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria, e ferito gravemente il titolare Ernesto Pugliere, 34 anni, che dal giorno dell’incidente, si trova ricoverato presso il grande centro ustionati di Palermo. Le sue condizioni non farebbero temere un pericolo di vita.

    Dopo l’esplosione, che secondo una prima ricostruzione sarebbe avvenuta nel container all’interno del quale si trovava Marinica Bostinaru, la Procura di Vibo ha avviato un’indagine acquisendo anche i filmati di sorveglianza dello stabilimento.