• Home / CITTA / Messina: studentessa calabrese travolta da scooter. E’ in gravi condizioni
    ambulanza soccorsi

    Messina: studentessa calabrese travolta da scooter. E’ in gravi condizioni

    Non ci sono novità sulle condizioni di salute della giovane calabrese, L.A. di 24 anni,studentessa di Lettere e Filosofia a Messina, che è stata investita ieri, nel pieno centro della città siciliana, su corso Garibaldi. La ragazza, di Seminara, provincia di Reggio Calabria, ma domiciliata a Messina per motivi di studi, è stata investita da un motorino, uno scooter Honda “SH 125”, guidato da un diciassettenne con a bordo un altro minore, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali all’altezza del Municipio.

    A causa dell’incidente ha riportato seri traumi al capo e si trova ricoverata in gravi condizioni nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Papardo. La giovane caduta rovinosamente sull’asfalto dopo l’inestimento, ha riportato la frattura della base cranica. Immediati i soccorsi, arrivati per primi dai due ragazzi dello scooter e dai passanti. Secono una prima ricostruzione lo Scooter, giunto a velocità sostenuta nel punto di impatto non è riuscito a frenare ed ha travolto la studentessa. Sulla vicenda indaga la sezione infortunistica della Polizia municipale che, vista la giovane età del conducente del veicolo, relazionerà sul caso alla Procura dei minorenni.