• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro: il Suap coordina potenziamento sportelli di attività produttive

    Catanzaro: il Suap coordina potenziamento sportelli di attività produttive

    Il processo di costituzione e potenziamento degli Sportelli unici attività produttive (Suap) presso i Comuni della Provincia di Catanzaro è coordinato dal Servizio “Sportello attività produttive provinciale (Sapp)” della provincia di Catanzaro, che dal mese di giugno scorso rientra nel Settore Attività Produttive e Politiche Comunitarie.

    Quest’attività incessante svolta dal 2010 dal Servizio Sapp della provincia di Catanzaro – grazie all’impegno dei funzionari e consulenti – ha consentito di costituire il Coordinamento dei Suap della provincia di Catanzaro, a cui aderiscono, ad oggi, 76 Comuni (su 80 complessivi), la Prefettura, i Dipartimenti regionali (tra queste l’Asp), le Capitanerie di Porto, le Soprintendenze, il Comando Provinciale Vvf di Catanzaro.
    Attraverso il Coordinamento provinciale, avvenuto mediante sottoscrizione di un Protocollo, i Comuni e gli Enti Terzi hanno aderito all’utilizzo di www.calabriasuap.it che consente di gestire per via telematica le procedure amministrative ed autorizzative, mirando alla semplificazione amministrativa ed alla riduzione dei tempi di risposta della Pubblica Amministrazione, in quanto www.calabriasuap.it è l’unico punto di contatto tra imprese e Comuni, evitando duplicazioni procedurali e inutile burocrazia, con l’utilizzo di modulistica unica regionale.
    Ad oggi, 76 Suap Comunali sono operativi, cioè hanno ricevuto online, mediante www.calabriasuap.it, 1600 istanze dagli imprenditori.
    Grazie all’attività di formazione ed informazione promossa dalla provincia di Catanzaro, sono stati costituiti gli Sportelli Unici (come disposto dal DPR 160/2010) anche in forma associata, colmando così un vuoto che penalizzava le aziende e sono state organizzate per i Comuni, le Pubbliche Amministrazioni e gli Ordini Professionali, 97 giornate di formazione per l’utilizzo di www.calabriasuap.it.
    Gli ultimi incontri sono stati organizzati con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catanzaro, coinvolgendo i SUAP comunali e gli Ordini professionali sulla corretta gestione del procedimento di prevenzione incendi.
    Il portale www.calabriasuap.it, seppur perfezionato rispetto a quando entrato a regime, è soggetto ancora a miglioramenti e questo è possibile grazie alla “rete professionale” tra le diverse Pubbliche Amministrazioni con il coordinamento dei 5 Sapp provinciali e lo Sportello unico regionale attività produttive (Surap).