• Home / CITTA / Rosarno, arrestato latitante Rumeno: era ricercato per tentato omicidio
    LINGURAR-LUCIAN-CL.-78-1

    Rosarno, arrestato latitante Rumeno: era ricercato per tentato omicidio

    Questa notte, a Rosarno, i militari della Tenenza e dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro, allertati da una chiamata pervenuta sul 112, si sono messi sulle tracce di un soggetto colpito da mandato di arresto europeo per tentato omicidio aggravato commesso ai danni di una connazionale nel 2009 in Romania. All’esito delle ricerche, andate avanti per più di due ore, si rintracciava l’irreperibile LINGURAR Lucian nato in Romania il 31.12.1978 rannicchiato sotto un’autovettura, Fiat Punto, parcheggiata a pochi isolati di distanza da quello che era il suo domicilio provvisorio. Sorpreso non opponeva resistenza e ammetteva egli stesso di sapere di essere ricercato. LINGURAR risulta essere coniugato, operaio e già pregiudicato per reati contro la persona.
    Dopo le varie formalità, il cittadino straniero sarà tradotto in carcere c/o la Casa Circondariale di Palmi, per essere messo a disposizione dell’A.G., per la successiva estradizione.
    Quest’ennesima attività di polizia giudiziaria dimostra come i CC di Rosarno siano sempre vigili nel pattugliare il territorio anche e soprattutto nelle ore notturne.