• Home / CITTA / Villa San Giovanni (RC), primarie PD: Soddisfazione del Comitato per Mario Oliverio Presidente

    Villa San Giovanni (RC), primarie PD: Soddisfazione del Comitato per Mario Oliverio Presidente

    Il Comitato per Mario Oliverio Presidente dell’Area dello Stretto, esprime tutta la propria soddisfazione per l’esito territoriale delle Primarie del 5/10/2014 che ha decretato, nella stessa area la netta affermazione di Oliverio, con percentuali di consenso oltre il 60%, è altresì confortata dalla larga partecipazione democratica dei cittadini all’evento, che si è svolto in un clima di sereno e corretto confronto elettorale.
    Con rammarico è doveroso constatare che lo stesso spirito non si ritrova nel comunicato stampa del comitato Callipo di Villa S. Giovanni che, con enfasi trionfalistica, commemora la vittoria di Callipo a Villa San Giovanni (Callipo 268, Oliverio 247, Speranza 38 – totale votanti 557) allargando impropriamente la valenza del confronto delle Primarie a contesti diversi come quello della struttura del Circolo PD di Villa San Giovanni (Gruppo e Direttivo).
    E’ privo di fondamento che il Gruppo e il Direttivo del Circolo abbiano preso posizione ufficiale a favore di qualcuno dei candidati alle Primarie;il Circolo PD, in presenza di 2 candidati del Partito, ha lasciato, come ovvio che fosse, totale libertà di espressione dimostrando a tutti la perfetta sintonia popolare, che dovrebbe animare questi alti momenti di democrazia.
    Il lavoro del Comitato per Oliverio si è incentrato prevalentemente sulla figura di Alto spessore umano e politico del Presidente Oliverio, e non scendere nella gara elettorale fratricida strumentalizzando a favore dell’uno e dell’altro candidato il risultato di  Villa, si ricorda che, parlando di vittoria si dovrebbe confrontare il dato con le precedenti Primarie dell’8/12/13, dove la stessa area aveva raggiunto 346 voti (su 502 voti validi).
    In questo momento invitiamo gli amici che hanno sostenuto con passione Gianluca Callipo, nonché gli amici di SEL, che con altrettanto entusiasmo hanno votato Gianni Speranza nelle Primarie di coalizione, a fare quadrato e sostenere tutti insieme, senza distinzione di aree e correnti, fino alla vittoria della tornata elettorale del 23 novembre: Mario Oliverio; colui il quale ci auguriamo diverrà il futuro Governatore della Calabria nei prossimi 5 anni, impegnandoci così a fermare il declino sociale ed economico della Regione.
    Questo è stato il fil rouge che Oliverio, Callipo e Speranza hanno palesato nella conferenza stampa di Lamezia del 6/10/14, peraltro ribadito in più occasioni dallo stesso premier Matteo Renzi il quale ha sempre parlato di PD come entità unica e questo deve essere lo spirito che ci deve contraddistinguere nel prossimo appuntamento elettorale del 23 novembre 2014