• Home / CITTA / Sanità in Calabria, Morra (M5S): ‘Dopo la mia ispezione dico: I politici stiano lontani dalla Sanità’

    Sanità in Calabria, Morra (M5S): ‘Dopo la mia ispezione dico: I politici stiano lontani dalla Sanità’

    “La politica fuori dalla sanità in Calabria, i politici devono solo dare un indirizzo e non mettere le mani così a fondo nelle strutture che dovrebbero garantire la salute dei cittadini”. Non ha mezze misure il portavoce al Senato Nicola Morra (M5S) che questa mattina ha eseguito un’ispezione all’ospedale “L’Annunziata” di Cosenza insieme a degli attivisti del Meetup locale, proseguendo per i vari reparti Morra ha incontrato pazienti e Primari. “Ho incontrato pazienti nel pronto soccorso dell’ospedale che aspettavano da quasi tre ore l’interesse da parte di un operatore della struttura, ecco a cosa si riduce il diritto alla salute quando i politici intervengono nella gestione della sanità”.
    Morra prosegue senza far sconti: “Si arriva nelle condizioni in cui le nostre strutture versano quando la politica non solo indica la direzione da seguire ma riesce ad insinuarsi fino a far assumere amici degli amici che non hanno una diretta corrispondenza con serietà e competenze. Abbiamo un’occasione da non perdere, il 23 di Novembre avremo la possibilità di scegliere bene ed alzare la testa votando per il MoVimento 5 Stelle unica vera e seria forza che si propone come guida, cittadini competenti ed onesti pronti a coinvolgere i calabresi nel cambiamento”.