• Home / CITTA / Reggio, Cisal su ritardi pagamenti lavoratori comparto scuola: “Situazione destinata a creare ulteriori difficoltà”

    Reggio, Cisal su ritardi pagamenti lavoratori comparto scuola: “Situazione destinata a creare ulteriori difficoltà”

    L’Unione Provinciale Cisal della provincia di Reggio Calabria venuta a conoscenza della problematica afferente alcuni settori della scuola, ritiene sia indifferibile la necessità di porre in evidenza gli eccessivi ritardi attinenti al pagamento della disoccupazione dovuta ai lavoratori del comparto scuola.
    Di seguito nota ricevuta dall’Ufficio stampa: Si verifica infatti che a questi lavoratori non sono ancora state erogate le mensilità riferite al periodo che va dalla fine delle lezioni a tutt’oggi. Non si riesce a comprendere come sia possibile chiedere ai lavoratori di attendere mesi e mesi il riconoscimento di diritti già acquisiti. Una condizione, questa innegabilmente incomprensibile che è destinata a creare ulteriori enormi difficoltà di carattere economico a interi nuclei familiari, aggravate dalla particolarità del momento socio-economico in cui siamo costretti a vivere nella provincia di Reggio Calabria.
    Si invitano, pertanto, le Istituzioni all’uopo preposte, INPS in primis, affinché vogliano intervenire al fine di disporre, con cortese sollecitudine, i relativi e conseguenti provvedimenti che il delicatissimo caso richiede.