• Home / CITTA / Messina, trasporto pazienti nel policlinico, criticità e disfunzoni: lettera di Cisl Fp al Seus
    Cisl fp messina

    Messina, trasporto pazienti nel policlinico, criticità e disfunzoni: lettera di Cisl Fp al Seus

    “Criticità reiterate che mettono a serio rischio la sicurezza sul posto di lavoro e sono causa di infortuni con disagi inevitabili per l’utenza”. Scrive così Calogero Emanuele, segretario generale della Cisl Fp Messina, in una lettera inviata al direttore del SEUS Angelo Aliquò in merito alle difficoltà che si registrano nel trasporto interno dei pazienti al Policlinico Universitario di Messina.
    Il segretario della Funzione Pubblica evidenzia le disfunzioni emerse nel corso dell’assemblea dei lavoratori in servizio presso il Policlinico. Il riferimento è all’eccessivo carico di lavoro con conseguenti cancellazioni di visite programmate e prolungate attese per il trasporto in ambulanza degli infermi; alle irregolarità turnazione degli operatori; alla scarsa funzionalità del centralino; alla richiesta di trasporto di pazienti barellati con una sola unità; all’impiego di mezzi non idonei; all’inidoneità dei locali ad uso degli operatori; all’ingerenza nelle attività di competenza Seus da parte del personale dipendente del Policlinico; alla mancanza di un Coodinatore Seus per una migliore gestione della turnistica, del carico di lavoro, dell’uso delle ambulanze in maniera organizzata, dell’attivazione dell’equipaggio in reperibilità per ulteriori supporti urgenti e straordinari.
    La Cisl Fp, quindi, ha chiesto al direttore del Seus un incontro sul territorio per “affrontare le problematiche in maniera seria e concreta e quindi assumere le necessarie determinazioni di competenza per dare un migliore assetto organizzativo e logistico al sistema dei servizi 118 della città e di tutto il territorio provinciale”.
    “Riteniamo, inoltre, – scrive ancora Emanuele – di dover richiedere un apposito incontro al Direttore Generale del Policlinico Universitario, per proporre e trovare soluzioni per un miglior svolgimento del servizio ed un rasserenamento della forza lavoro Seus”.