• Home / CITTA / Catanzaro / Falso allarme bomba sul volo Ryanair Lamezia-Bergamo: panico tra i passeggeri

    Falso allarme bomba sul volo Ryanair Lamezia-Bergamo: panico tra i passeggeri

    Tanta paura e qualche disagio sul volo Lamezia-Bergamo dopo la telefonata anonima che annunciava una bomba. 

    Un falso allarme bomba è scattato ieri sera sul volo Ryanair Lamezia – Bergamo. Dopo che l’aereo era già decollato una telefonata anonima diretta al centralino della Polaria nell’aeroporto calabrese ha segnalato la presenza a bordo di un ordigno. Sul volo si trovavano 187 passeggeri e 6 componenti dell’equipaggio. Immediatamente all’aeroporto Orio al Serio di Bergamo è scattato il piano antiterrorismo e sono stati allertati gli specialisti del reparto artificieri e antisabotaggio, le squadre cinofile antiespolisivo e il distaccamento aeroportuale dei Vigili del Fuoco.

    Il volo è giunto a Bergamo alle 22.40 e dopo l’atterraggio è stato fatto procedere verso un’aera di parcheggio remota a distanza di sicurezza dall’aerostazione. Tutti i passeggeri sono stati controllati prima di giungere all’area di riconsegna bagagli. L’aereo, vuoto e fermo sulla pista, è stato poi ispezionato in maniera approfondita fino ad accertare l’infondatezza dell’allarme bomba.