• Cosenza, Rapani (FdI-An) su elezioni provinciali si appella ai gruppi consiliari di centrodestra

    “Per individuare candidatura che rappresenti tutto il centrodestra e che garantista un buon governo serve dialogo”. Così Ernesto Rapani (FdI-An) che aggiunge: “Sebbene la nuova riforma delle provincie partorita dal ministro Del Rio non sia per molti aspetti da noi condivisa, offre al centrodestra cosentino la storica opportunità di amministrare l’Ente provinciale. La modalità del voto ponderato che prevede un più alto coefficiente per gli amministratori dei comuni più popolosi ci attribuisce un vantaggio considerevole che non deve però essere dissipato per mere ragioni campanilistiche e/o di appartenenza partitica.
    L’appello va dunque a tutti i componenti dei gruppi consiliari che si sentono di appartenere all’area del centrodestra, anche se non strettamente legate a sigle di partito, per cui l’invito è diretto anche alle liste civiche ed ai gruppi misti, affinché si possa aprire urgentemente, vista l’esiguità dei tempi, un dialogo per trovare una sintesi che porti ad individuare una singola candidatura che possa rappresentarci al meglio e che offra le giuste garanzie di buon governo. Qualsiasi iniziativa isolata che non prevede il coinvolgimento di tutti rischia invece di creare una frammentazione che ancora una volta non ci consentirà di essere rappresentati all’interno dell’Ente provinciale”.