• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro: controlli a tappeto dell’Asp su irregolarità esposizione orto-frutta

    Catanzaro: controlli a tappeto dell’Asp su irregolarità esposizione orto-frutta

    Il Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell’ASP di Catanzaro, Ambito territoriale di Catanzaro, diretta dal Dr. Francesco Faragò, e coadiuvato dalla Polizia Provinciale di Catanzaro, e dal Nucleo Operativo dei Carabinieri del capoluogo, ha cominciato a passare al setaccio gli esercizi di vendita, sia quelli a posto fisso che gli itineranti per verificare la corretta esposizione dei prodotti ortofrutticoli. I controlli sono finalizzati a contrastare la cattiva abitudine degli operatori commerciali di esporre all’esterno i prodotti orto-frutticoli. Dai controlli, secondo quanto riferito dalla Asp, 14 operatori commerciali sono stati trovati non a norma relativamente al modo di esporre i prodotti orto-frutticoli, e tutti questi saranno denunciati, mentre l’eventuale reiterazione del reato comporterebbe provvedimenti più seri come la sospensione/revoca delle licenze. “Grande stupore – ha affermato Faragò – ha suscitato negli addetti al controllo la constatazione che, nonostante nelle settimane e mesi passati, sia stata fatta una campagna di sensibilizzazione per evitare la pratica delle cattiva esposizione dell’orto-frutta, la percentuale di esercizi che ancora depone la merce in precarie condizioni è elevatissima nel territorio di Catanzaro”.